Giocare con i sentimenti? No grazie, ho smesso ! - PDF, EBOOK, CARTACEO

Doppio click sull'immagine per ingrandirla

Diminuisci
Ingrandisci

Altre viste

  • Giocare con i sentimenti? No grazie, ho smesso ! - PDF, EBOOK, CARTACEO

Giocare con i sentimenti? No grazie, ho smesso ! - PDF, EBOOK, CARTACEO

Disponibilità: Disponibile

Nome prodotto Prezzo Qtà
Giocare con i sentimenti? No grazie, ho smesso ! - PDF
€  5,90
Giocare con i sentimenti? No grazie, ho smesso ! - EBOOK
€  5,90
O

Breve descrizione

Ciò che “sembra giusto” e ciò che “è giusto”

Finalmente arrivò quel giorno - il matrimonio di Anna! Era il giorno che sognava e stava organizzando da parecchi mesi.
La pittoresca e piccola chiesa si era riempita di amici e parenti. Anna camminava lentamente verso l’altare mentre i raggi del sole si infiltravano tra le vetrate. Lì davanti l’aspettava il suo futuro marito, David. Lei era piena di gioia. Questo momento l’aveva atteso da così tanto tempo! Dolcemente David le prese la mano e insieme si voltarono verso l’altare. Quando il pastore li invitò a dire le loro promesse, accadde una cosa incredibile: improvvisamente tra la gente si alzò una giovane ragazza che si diresse silenziosa verso l’altare e prese l’altra mano di David. Si alzò una seconda ragazza e si mise accanto alla prima ed una terza la seguì. E così, mentre David recitava la sua promessa ad Anna, sei ragazze erano accanto a lui.
Le labbra di Anna cominciarono a tremare, le lacrime riempirono i suoi occhi. In silenzio chiese:“È solo un brutto scherzo, vero?”.
“Mi....mi.....mi dispiace, Anna” rispose David tenendo gli occhi fissi a terra.
“Chi sono queste ragazze, David? Cosa sta succedendo?” chiese lei balbettando.
“Sono le mie ex-ragazze” le rispose addolorato. “Anna, loro per me non contano più nulla..... ma a ciascuna di loro avevo donato una parte del mio cuore”.
“Credevo che il tuo cuore appartenesse solo a me” replicò Anna.
“Sì, è così!” si difese David. “Tutto ciò che è rimasto appartiene solo a te”.
Una lacrima scese sul viso di Anna. Poi si svegliò.

Dettagli

Ciò che è giusto e ciò che sembra giusto ! C'è una bella differenza. Che cosa scegliamo? Un libro scritto per i giovani. Un libro che può preservarti da tanti errori. Il libro stampato può essere ordinato CLICCANDO SUL SEGUENTE LINK:CLICCAMI QUI