il Vangelo di Giovanni

Doppio click sull'immagine per ingrandirla

Diminuisci
Ingrandisci

Altre viste

  • il Vangelo di Giovanni

Il Vangelo di Giovanni - ordina su amazon.it

Disponibilità: Non disponibile

Nome prodotto Prezzo
Vangelo di Giovanni - CARTACEO
€  9,90

Breve descrizione

ORDINA IL COMMENTARIO SU AMAZON ⬇︎
Signore, insegnaci: Commentario biblico del Nuovo Testamento

Dettagli

Commento tratto dal capitolo 3: La dottrina dell’essere “nati di nuovo” è di fondamentale importanza. Il termine che rende “di nuovo” (anothen) non è quello solito (palin). Per essere più precisi, esso vuol dire “dall’alto”, come quando la cortina si squarciò da “cima” a fondo (Mt 27:51). Giovanni cita il termine cinque volte, come ad esempio: “Colui che viene dall’alto” (Gv 3:31); “se ciò non ti fosse stato dato da alto” (19:11). In altre parole, questa nascita è del tutto diversa dagli ordinari processi riproduttivi umani introdotti da Dio in Genesi 1:28: “Crescete e moltiplicate”. L’apostolo Giovanni aveva scritto in precedenza che i figli di Dio non sono “nati da sangue, né da volontà di carne, ma sono nati da Dio” (1:13). Questa seconda nascita è un miracolo divino, non è compiuta da un uomo, né tantomeno da un evangelista; essa è interamente “nuova”, come infatti viene spesso reso il termine che esprime “di nuovo”. La prima nascita non fa che portare l’uomo nel baratro, mentre questa seconda nascita lo fa riemergere; l’una è terrena, l’altra è celeste.